La tematica del risarcimento del danno da infortunio patito per una buca stradale va inquadrata nell’ambito dell’art. 2051 c.c. sulla responsabilità da cose in custodia. È noto che tale forma di responsabilità, secondo la giurisprudenza di legittimità, ha natura di responsabilità oggettiva (ex pluribus, Cass. 4279/2008; Cass. 25243/2006; Cass. 376/2005; Cass. 21684/2005), o comunque di…

logo-footer

         

WhatsApp chat