La normativa di cui all’art. 475 c.c. e ss., prevede l’ipotesi di accettazione espressa dell’eredità quando la volontà di essere erede viene manifestata in modo diretto, con un atto formale, e l’ipotesi di accettazione tacita (di eredità) che si verifica quando la persona chiamata all’eredità compie un atto che implica, necessariamente, la volontà di accettare,…

logo-footer

         

WhatsApp chat