Get Adobe Flash player
Cerca nel sito...

Il Risarcimento dei danni

Molteplici attività umane possono generare dei danni.Si distingue tra la responsabilità contrattuale, quella extra contrattuale e quella per fatto illecito.La responsabilità contrattuale deriva dall’inadempimento di un contratto. Molteplici attività umane possono generare dei danni.Si distingue tra la responsabilità contrattuale, quella extra contrattuale e quella per fatto illecito.La responsabilità contrattuale deriva dall’inadempimento di un contratto.Di attualità è il tema della responsabilità del Servizio Sanitario Nazionale per i danni causati dai propri dipendenti, (operazioni eseguite male, trasfusioni con sangue infetto).La responsabilità extra contrattuale trae origine da fatti umani che si pongono al di fuori di un contratto.L’esempio più eclatante è quello della responsabilità civile negli incidenti stradali o quella dei genitori per i figli fino al compimento del diciottesimo anno di età.Il danno risarcibile è il danno emergente, (la perdita patrimoniale subita), il danno morale, (solo come danno conseguenza di reato), il danno biologico, (cioè il danno alla salute), e il danno esistenziale, (ossia il danno alla vita di relazione per violazione dei diritti fondamentali della persona riconosciuti nella Carta Costituzionale).Un esempio di danno esistenziale è il danno che subisce chi abbia perso un congiunto in un incidente stradale.
 
Ulti Clocks content
Ven--14-Dic--2018